ABYSMAL GRIEF
“20th Anniversary Box”

Posso aggiungere davvero poche parole sugli Abysmal Grief, una delle poche band tricolori degne di garantire la piena discendenza da quel suono oscuro e maledetto ideato dal duo Steve Sylvester e Paul Chain. Ricordo ancor oggi il mio primo approccio con la band ligure, un viaggio notturno in macchina in cui mi ascoltai un infinito numero di volte il singolo “Exsequia Occulta”, che mi era stato da poco registrato da un mio amico totalmente fissato con il Doom, ed il cui unico commento fu “questi spaccano, cazzo!”. Sin dalle prime note, andai in una sorta di trance che mi ha portato a sentire e risentire quei due maledetti pezzi, mentre viaggiavo in solitaria di notte sulla via Aurelia. Un’empatia a primo ascolto che da lì in poi cercai di confermare stando dietro alle loro sparute uscite discografiche, riuscendo a rimediare “Hearse”, l’EP “Mors Eleison” ed il vinile del loro primo omonimo full-lenght, che ancora adesso mi osserva dall’alto della mia libreria. Mi sembra quindi quasi doveroso recensire, o meglio dire elogiare, la band capeggiata dall’inquietante Labes C. Necrothytus, che festeggia i vent’anni di attività con il supporto della Terror From Hell Records rilasciando questo godurioso cofanetto che raccoglie un cd con tutti i brani contenuti nei vari split ed EP, più un inedito, “Cursed Be The Rite”, la tape di “Mors Te Audit”, il secondo demo della band, e vari cimeli, tra cui un sacchetto viola contente terra di cimitero. Insomma, un prodotto davvero ricco di sostanza che scatenerà sicuramente la corsa all’acquisto da parte di tutti i seguaci del gruppo. Per quanto riguarda l’aspetto prettamente musicale, il succitato inedito è interessante ma non particolarmente sorprendente, ma questo non toglie che trovare insieme tracce del livello di “Exsequia Occulta”, “Hearse” o “Borgo Pass”, in cui ci ho sempre intravisto nel chorus anche un tocco a là Type O Negative, valga da solo il prezzo dell’acquisto. Anche perché non credo che saranno in molti a possedere questi piccoli pezzi pregiati della discografia del combo ligure.

“Now all is finished inside the crypt
Entombed in dark, left alone
An unpractised cremation is a bad presage
Now the worms will come into the grave

Exsequita occulta”

BRIEF COMMENT: Italian cult band Abysmal Grief celebrates two decades of music with this “20th Anniversary Box”. Although there’s just a single previously unreleased track, “Cursed Be The Rite”, the other ones come from various splits and EPs hard to find, so this boxset is a must have for every fan.

Contatti: Sito Ufficiale
Etichetta: Terror from Hell Records
Anno di pubblicazione: 2016
TRACKLIST: REVEAL NOTHING – 01. Cursed Be The Rite; 02. Exsequia Occulta; 03. Sepulchre Of Misfortune; 04. Hearse; 05. Borgo Pass; 06. Creatures fFrom The Grave; 07. Brides Of The Goat; 08. The Samhain Feast; 09. Grimorium Verum; 10. Celebrate What They Fear; 11. Chains Of Death [Death SS Cover]
MORS TE AUDIT – 01. Intro; 02. Open Sepulchre; 03. Ignis Fatuus; 04. Hearse; 05. Grimorium Verum; 06. Intro; 07. Open Sepulchre; 08. Ignis Fatuus; 09. Hearse; 10. Grimorium Verum
Durata: 102:43 min.

Autore: KarmaKosmiK

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.