AEGRUS
“Thy Numinous Darkness”

Black Metal e Finlandia, un binomio indissolubile che non accenna a venir meno col passare degli anni. Anche se molti dei nomi di spicco della scena non sempre sono riusciti a mantenersi su alti livelli, il loro ideale testimone è stato preso da numerose nuove leve che han tentato di portare avanti, con risultati non sempre memorabili, questo va detto, il tipico ed inconfondibile sound made in Suomi. Se tra queste dovessi fare dei nomi, uno dei primi che mi verrebbe in mente sarebbe quello degli Aegrus, un duo che dopo una gavetta piuttosto lungo si è messo in mostra nel 2015 con l’ottimo debutto “Devotion For The Devil”. L’uscita di questo loro nuovo “Thy Numinous Darkness” mi aveva fatto ben sperare sin da quando era stata rilasciata in anteprima “Embodiment Of Chaos”, ed ora che l’ho ascoltato parecchie volte posso dire che i nostri hanno centrato il bersaglio anche in questa occasione. Sia chiaro, nei quasi cinquanta minuti a loro disposizione gli Aegrus non vanno a cambiare poi molto il modus operandi messo in mostra nella loro precedente produzione, rimanendo ancorati ad un riffing di scuola Sargeist e Behexen su cui vengono innestate di tanto in tanto delle ascendenze Thrash, ma il risultato finale è un songwriting che, per quanto abbastanza lineare, ha quel filo di personalità che li fa emergere dall’anonimato che contraddistingue tanti altri gruppi. Una delle note più positive rimane dunque la capacità di tirar fuori riff che si stampano dritti nella mente fin dal primo ascolto, caratteristica che accomuna infatti pezzi come la già citata opener “Embodiment Of Chaos”, “Psalms Of Satan” o la title track, tra le mie preferite in assoluto, anche se non mancano dei frangenti in cui i nostri optano per delle variazioni sul tema, penso ad esempio alla parte quasi Depressive presente in “The Black Stream Of Death” o all’andamento tra l’ipnotico ed il melodico della conclusiva “Transcendence”. Insomma, con questo “Thy Numinous Darkness” gli Aegrus tornano a mettere sul piatto un lavoro che si gioca di diritto una posizione piuttosto alta tra le migliori uscite Black Metal dell’anno. Suomi Finland Perkele.

BRIEF COMMENT: “Thy Numinous Darkness”, second full length by Aegrus, is a very good Finnish Black Metal album in which a riffing in the vein of Sargeist and Behexen is mixed with some Thrash influences. After “Devotion For The Devil”, another great performance.

Contatti: Facebook
Etichetta: Saturnal Records
Anno di pubblicazione: 2017
TRACKLIST: 01. Embodiment Of Chaos; 02. Call Of Lucifer; 03. Psalms Of Satan; 04. Thy Numinous Darkness; 05. The Black Stream Of Death; 06. Dark Essence; 07. Transcendence
Durata: 47:08 min.

Autore: Iconoclasta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.