ANAMNESI
“La Proiezione Del Fuoco”

Inutile nasconderlo, dopo aver apprezzato quel gioiellino che risponde al nome “Erimanto”, ero davvero curioso di vedere se Emanuele Prandoni sarebbe stato in grado di ripetersi ad alti livelli con il suo solo project Anamnesi. Come avevo avuto modo di dire in quella recensione, il poliedrico musicista sardo non si era infatti solo limitato a ricalcare abbastanza fedelmente i classici stilemi degli Spite Extreme Wing, ma li aveva interiorizzati in modo così convincente da assurgerne a loro erede spirituale, raggiungendo vette davvero di rara intensità. Con questo “La Proiezione Del Fuoco”, quarto lavoro sulla lunga distanza per la one man band isolana, la storia si ripete, con il nostro che ancora una volta ci delizia con una nuova perla a cui è difficile, se non quasi impossibile, trovare qualche difetto. Il concept incentrato sul culto di Mitra attorno a cui si sviluppa l’album viene infatti sapientemente cesellato in una cornice tipicamente Black in cui Emanuele Prandoni non manca di inserire delle sottili venature dai tratti epici e delle linee melodiche, sempre latenti, che impreziosiscono ancora di più il già ricco e variegato songwriting di Anamnesi. Il canovaccio che si snoda per oltre quaranta minuti abbondanti di musica offre infatti momenti emotivi diversi ma, allo stesso tempo, complementari, in un’eccellente alternanza dosata con estrema intelligenza, prova ne siano l’opener “Origine Prima”, “Fautor Imperii”, la titletrack e “Lo Ierofante Dei Misteri”, a mio avviso tra i pezzi più rappresentativi dell’album, anche se pure la particolare “Apathanatismos” non passa certo inosservata. Insomma, c’è poco da fare, questo “La Proiezione Del Fuoco” ci conferma l’ottimo stato di grazia attraversato dal progetto Anamnesi, sempre più tra le migliori realtà italiane meritevoli di tutta la vostra attenzione.

BRIEF COMMENT: After the impressive “Erimanto”, Sardinian one man band Anamnesi led by Emanuele Prandoni has just come back with another great release. “La Proiezione Del Fuoco” is indeed a mesmerizing concept album in which the Italian mastermind has further developed his songwriting, creating seven tracks that deserve all your attention.

Contatti: Facebook
Etichetta: Dusktone
Anno di pubblicazione: 2017
TRACKLIST: 01. Origine Prima; 02. Fautor Imperii; 03. La Proiezione Del Fuoco; 04. La Precessione Degli Equinozi; 05. Lo Ierofante Dei Misteri; 06. Apathanatismos; 07. I Sette Raggi Del Myste
Durata: 45:01 min.

Autore: Iconoclasta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.