DAMNATION GALLERY
“Broken Time”

Dopo la scorpacciata natalizia di Njiqahdda è tempo di ritornare alla nostra routine settimanale, andando a parlare del nuovo lavoro dei Damnation Gallery. Quattro anni fa il loro EP di debutto “Transcendence Hymn” mi aveva regalato buone sensazioni, mostrando in una manciata di brani la capacità di mescolare in un calderone ribollente Death SS, Mercyful Fate ed Opera IX. Certo, forse non tutto era ancora al suo posto, ma le qualità della band era già molto evidenti. Questo nuovo lavoro dal titolo “Broken In Time”, che arriva a due anni dal loro primo full-lenght “Black Stains”, di cui ho mancato colpevolmente l’uscita, giunge a dare una precisa risposta a tutto quello che era rimasto in sospeso nel corso della mia precedente recensione. La line-up è rimasta essenzialmente la stessa, con Scarlet dietro il microfono, Lord Edgard alla chitarra, a cui si aggiunge il nuovo arrivato alla seconda chitarra Lord Of Plague, mentre la sezione ritmica vede costante la presenza al basso di Low, mentre dietro le pelli si siede il batterista Coroner, subentrato già in occasione del precedente “Black Stains”. La proposta del quintetto è rimasta assolutamente fedele ai loro esordi e alle influenze sopra citate, ma ne risulta abbastanza cambiato il contesto. Continua a leggere

DAMNATION GALLERY
“Transcendence Hymn”

“When Death SS and Opera IX meet Mercyful Fate and Hell the chant of Damnation Gallery can be heard”. Una descrizione davvero ambiziosa, non c’è che dire, quella di questo giovane quartetto genovese che risponde per l’appunto al nome di Damnation Gallery. Presentarsi al pubblico in questo modo, mettendosi subito a confronto con maestri di tale portata può denotare sia una certa sfrontatezza, che una piena sicurezza nei propri mezzi. Indubbiamente un EP composto da soli tre pezzi veri e propri, a cui si aggiungono un intro ed un outro, non potrà fornire certo un quadro completo sulle reali capacità del quartetto, ma almeno potrà permettere di capire se quanto scritto nell’incipit della recensione corrisponda o meno al vero. Continua a leggere