MALAURIU
“Semper Ad Mortem Cogitantes”

Era ormai un po’ di tempo che non avevo notizie dei Malauriu, il cui valido EP di debutto “Presagi Di Morte” mostrava un interessante connubio tra Black Metal norvegese e spunti riconducibili alla tradizione siciliana. In seguito ad una breve serie di split, la band del mastermind Asmodeus riesce ad arrivare a pubblicare, sotto l’egida della piccola etichetta War Commando Records, il suo primo lavoro sulla lunga distanza “Semper Ad Mortem Cogitantes”. Ad accompagnarlo in questo viaggio funebre, troviamo due musicisti sempre impegnati in multiple collaborazioni, come Ant (Frentrum ed Orcrist), e Frozen (Arcanum Inferi, Krowos). Aperto da una mortifera intro composta dallo stesso Ant, “Semper Ad Mortem Cogitantes” si apre con “Iusta Funebria”, un brano bello tirato che mostra quanto i Malauriu rimangano saldamente ancorati al Black Metal Scandinavo. Continua a leggere

MALAURIU / ETERNU DULURI
“Malauriu / Eternu Duluri”

A distanza di qualche mese, fanno gradito ritorno sulle nostre pagine virtuali i siciliani Malauriu, autori di un più che interessante debutto, “Presagi Di Morte”, capace di mettere insieme un Raw Black di matrice norvegese con una sotterranea ma importante influenza derivante dai suoni della loro terra natia. In questa nuova release, totalmente autoprodotta e limitata a pochissime copie, la band siciliana si presenta in split assieme ai conterranei Eternu Duluri, un side-project di Frozen, già batterista degli Arcanum Inferi e Krowos, sfruttando l’occasione per testare il loro nuovo vocalist Damien Thorne, membro dei ben conosciuti Bunker 66. Continua a leggere

MALAURIU
“Presagi Di Morte”

Con un nome come Malauriu, questo terzetto fresco di formazione non poteva che provenire dalla stupenda Sicilia, più precisamente da Sciacca. Formatisi nel 2013 dall’incontro del polistrumentista Asmodeus con il vocalist Marbas ed il batterista Otis, i Malauriu sono riusciti in poco tempo a giungere alla pubblicazione di questo loro primo EP dall’eloquente titolo “Presagi Di Morte”, disponibile anche in streaming sul Bandcamp della band, che risulta essere un ulteriore segno della elevata qualità dimostrata attualmente dai gruppi Siciliani. Continua a leggere