NEVERDREAM
“I Figli Dell’Alba”

A distanza di sei anni dall’ambizioso album\romanzo “The Circle”, i romani Neverdream ritornano a confrontarsi con la difficile sfida del concept album con questo nuovo lavoro dal titolo “I Figli Dell’Alba”. Dopo aver affrontato l’alienazione religiosa portata alle estreme conseguenze, i Progster capitolini decidono di rivolgere la loro attenzione al terribile fenomeno della schiavitù sviluppatosi negli Stati Uniti d’America alla fine del 1700 e che è riuscito a perdurare per quasi un secolo, ed i cui rimasugli di razzismo sembrano ancora essere ben lontani dall’essere spazzati via. Insomma, i Neverdream non hanno paura di gettarsi a capofitto in un concept album molto delicato dal punto di vista lirico, interamente cantato in italiano, di cui però non ho avuto accesso in fase di recensione. Continua a leggere

NEVERDREAM
“The Circle”

Un lavoro davvero ambizioso questo “The Circle”, quarta uscita discografica per i progster Neverdream, nel quale il Prog Metal del combo romano si unisce alla letteratura grazie al contributo della scrittrice Maria Teresa Valle. Infatti, il vocalist Giorgio Massimi ed il batterista Gabriele Palmieri, non solo concepiscono le liriche di questo concept album, ma delineano anche il soggetto che sarà sviluppato poi dalla scrittrice romana in un romanzo breve, disponibile in download gratuito presso il sito della band. Trovando quindi impossibile scindere le due cose, ho deciso di dividere la recensione in due parti, parlando prima del libro e poi entrando nei dettagli dell’aspetto musicale presente in questo “The Circle”. Continua a leggere