PERVERSITY
“Idolatry”

Avevo già accennato di striscio ai Perversity in occasione della recensione dei loro connazionali, nonché compagni di etichetta, Gloom, dato che il loro quinto full-lenght intitolato “Idolatry” faceva parte dello stesso promo pack. Avendo alle spalle un’esperienza più che ventennale, i nostri cinque slovacchi si dimostrano sin dalle note dell’opener “Blackmoon Offerings” piuttosto abili nel riuscire ad interpretare in maniera convincente un Death Metal di chiara derivazione americana, con particolare riferimento ad un gruppo come i Morbid Angel, ma anche Cannibal Corpse e Hate Eternal. Continua a leggere

PERVERSITY
“Infamy Divine”

Inauguriamo questo 2014 con il nuovo EP dei Perversity, che mettono così fine ad un digiuno musicale di tre anni dal precedente “Ablaze”. La band slovacca rappresenta da ben diciotto anni una garanzia nell’ambito Brutal Death più oltranzista e underground a livello europeo e “Infamy Divine” non fa eccezione. Continua a leggere