SPECIALE DARKTHRONE
“The Graves Of The 80s”

Superato il periodo di transizione che li aveva visti staccarsi progressivamente dal loro inconfondibile Raw Black Metal, nel corso degli ultimi anni i Darkthrone hanno continuato a modificare il proprio sound attraverso una contaminazione ad ampio spettro derivata dagli ascolti giovanili di Fenriz e Nocturno Culto. Passando dagli influssi di stampo Punk di “The Cult Is Alive” fino allo sbornia Epic di chiara matrice NWOBHM dell’ultimo “The Underground Resistance”, con questa inarrestabile evoluzione sonora finisce anche il lungo viaggio di Hypnos Webzine tra le pieghe della discografia dei Darkthrone. Continua a leggere

SPECIALE DARKTHRONE
“The Claws Of Time”

Usciti da un periodo irripetibile alle soglie del nuovo millennio, i Darkthrone si trovarono catapultati in un clima di grande fermento che vedeva molte band di spicco della scena Black Metal cercare nuovi sbocchi creativi. Fenriz e Nocturno Culto, compreso di dover a loro volta staccarsi da quanto fatto in passato, iniziarono così un lungo percorso di transizione che vide il vecchio e sporco Black Metal venire sempre più influenzato da contaminazioni Thrash, Punk ed Heavy. Continua a leggere

EDITORIALE N°4
“In Memory Of Jeff Hanneman”

Detestiamo risultare retorici, ma l’improvvisa scomparsa di Jeff Hanneman, è una di quelle perdite che lasciano e devono lasciare il segno su coloro che amano definirsi metallari o semplicemente amanti della buona musica. L’impatto che Jeff e gli Slayer hanno avuto sul panorama musicale è stato semplicemente devastante, avendo portato su un nuovo livello l’allora nascente Thrash Metal, al punto che le loro creazioni sono tuttora al centro degli incubi di molti giovani musicisti. Noi di Hypnos Webzine abbiamo deciso di omaggiarne la memoria attraverso tre recensioni, ognuna delle quale rispecchia un nostro particolare punto di vista su cosa gli Slayer hanno rappresentato nella nostra vita e su come tali lavori hanno saputo emozionarci.

“Death means nothing, there is no end
I will be reborn!”
Continua a leggere