W O L F C L U B
“Just Drive – Part 1”

Siete ancora contrariati dall’insuccesso dei nuovi lavori di Timecop1980 o The Midnight e state attendendo con ansia il successore di “Dark All Day” dei Gunship come rimedio a queste delusioni? Ebbene, anche se siete semplicemente amanti di quel ramo della Synthwave più tendente al Pop e velata di quel manto nostalgico, allora non dovete farvi scappare questo “Just Drive – Part 1” del progetto W O L F C L U B, rilasciato lo scorso marzo dalla onnipresente NewRetroWave Records, e la cui seconda parte è stata rilasciata i primi di Agosto e di cui mi occuperò più avanti. Infatti, i due producer inglesi Steven Wilcoxson e Chris Martin, tirano fuori dal loro cilindro dodici brani zuccherosissimi che guardano senza ritegno al Pop anni ’80, ma di cui non riuscirete più a staccarvi. Almeno tre quarti del lavoro sono composti da vere e proprie hit che vi ritroverete a canticchiare nei momenti più impensati, come è capitato al sottoscritto che si è svegliato una mattina ed ha avuto in testa “Promise” per tutto il giorno. La capacità dei W O L F C L U B è quella di tirar fuori delle melodie appiccicosissime, ma sempre mantenendo forte quel legame sonoro e concettuale con la Synthwave, dove nostalgia e malinconia svolgono un ruolo predominante. Continua a leggere