WULFPANZER
“De Occulta Compendium”

Un monicker come Wulfpanzer, associato ad una band di provenienza brasiliana, potrebbe forse fare pensare di trovarsi alle prese con un assalto sonoro degno dei più brutali gruppi Metal Of Death sudamericani, o al più con delle belle mazzate di puro Black Metal in stile Marduk, vista la neanche troppo velata associazione militaresca che il nome porta inevitabilmente a fare. Invece, questo trio originario di San Paolo, formato da Flagellum (voce e chitarra), Morpheus (basso) e Leandro Gavazzi alla batteria, fa il suo esordio con questa breve demo intitolata “De Occulta Compendium” proponendo inaspettatamente un Black Metal abbastanza canonico, oltre che leggermente sporcato da tendenze Black’n’Roll. Continua a leggere