CEMETERY WINDS
“Unholy Ascensions”

Vista la sua provenienza, quando sono andato ad ascoltare il debutto assoluto di quella che si è poi rivelata esser una one man band che risponde al nome di Cemetery Winds, pensavo che mi sarei trovato alle prese con un tutto sommato classico album di Black Metal finlandese. Janne Lukka, la mente che sta dietro a questo progetto e che per l’occasione si è fatto aiutare da Kari Kankaanpää e Marko Ala-Kleme alla voce e Juho Manninen al basso, con questo “Unholy Ascensions” ci porta invece su territori in bilico tra il Death ed il Black Metal, con sette pezzi che, per molti dei loro aspetti, potrebbero essere visti come il risultato di un’ideale jam session tra gli Entombed ed i Dissection. Se da una parte troviamo infatti una base con toni abbastanza cupi e pesanti che strizza l’occhio alla scena Death svedese dei primi anni ’90, dall’altra le chitarre spesso creano delle sovrastrutture melodiche che possono ricordare Nödtveidt e soci o i Sacramentum, arrivando pure a lambire i Darkthrone di “Soulside Journey” nei frangenti in cui fanno capolino delle atmosferiche più plumbee. Pur essendo concreto il rischio di dare vita ad un inconcludente pastrocchio che, cercando di emulare i riff di questa o quella band, finisse per essere abbastanza anonimo e scialbo, Lukka ha saputo tirare fuori quasi sempre dei brani godibili e con una propria anima, tra i quali segnalo “Dormant Darkness” e “The Storm Of Impious Wrath”, anche se in alcuni frangenti si può intravedere un filo di manierismo di troppo. Ad ogni buon conto, per essere la prima uscita del progetto Cemetery Winds, il risultato è tutt’altro che disprezzabile, a maggior ragione se si pensa che le basi per fare ancora meglio in futuro ci sono tutte.

BRIEF COMMENT: Cemetery Winds is a Finnish one man band, led by Janne Lukka, whose debut full length “Unholy Ascensions” is a pretty good Death Metal album with some Black influences inspired by bands such as Entombed, Dissection and early Darkthrone.

Contatti: Facebook
Etichetta: Temple Of Darkness Records
Anno di pubblicazione: 2017
TRACKLIST: 01. Dormant Darkness; 02. Realm Of The Open Tombs; 03. Into The Breathless Slumber; 04. When Death Descends; 05. Burials After Midnight; 06. The Storm Of Impious Wrath; 07. Unholy Ascensions / Outro
Durata: 31:43 min.

Autore: Iconoclasta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.