CORPORATION OF CONSUMPTION
“Go To Die Killed”

I Corporation Of Consumption sono una band nata nel vicentino formalmente nel 2009 su iniziativa del chitarrista Cesare ma diventata realtà solo due anni più tardi con l’ingresso in formazione del batterista Baio e del cantante Barni. Attualmente in fase di scrittura e registrazione di nuovi pezzi, questo loro “Go To Die Killed”, demo d’esordio uscito nel 2012, rappresenta quindi solo un’anticipazione di quello che ci dovremmo aspettare in futuro.

Dopo un’emblematica intro, uno spezzone tratto dal film con Lino Banfi “Vieni Avanti Cretino” che svela l’origine del titolo del lavoro, i nostri sciorinano in una decina di minuti sei tracce a base di un Grind venato da influenze Hardcore e Punk sulla scia di quanto fatto dai mostri sacri del genere, Napalm Death in primis. Nel complesso “Go To Die Killed”, pur non inventando nulla di nuovo, riesce abbastanza bene nell’intento di regalare una buona dose di scariche adrenaliniche a base di un drumming forsennato intento a pestare senza pietà, tempi in levare e vocal che sfruttano spesso e volentieri l’alternanza screaming/growl, potendo ricordare in certi frangenti i Brutal Truth di quella pietra miliare a nome “Extreme Conditions Demand Extreme Responses”. Dovendo indicare un brano in particolare, direi che “Realtà Virale” e “Humanoid Locust Swarm” si contendono il primato, ma in definitiva è tutto il demo ad assestarsi sulla sufficienza. Certo, a tratti i Corporation Of Consumption danno l’impressione di essere ancora un po’ acerbi e di dover smussare ancora qualche spigolatura di troppo, ma una produzione più curata e un periodo di affiatamento in più sulle spalle potrebbero giovare e permettere un definitivo salto di qualità nei prossimi lavori della band.

BRIEF COMMENT: Following in early Napalm Death‘s footsteps, the debut demo of Corporation Of Consumption shows a band, still a bit rough, which is coming to grips with a straight Grind with some Hardcore and Punk influences.

Contatti: Bandcamp
Etichetta: Self-released
Anno di pubblicazione: 2012
TRACKLIST: 01. Intro; 02. Realtà Virale; 03. Indirizzo Cinico; 04. Lontani Anni Luce; 05. Denail Of Dreams; 06. Humanoid Locust Swarm; 07. Call Of Drums
Durata: 10:15 min.

Autore: Iconoclasta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.