CROPSY MANIAC
“Shear Terror”

Finalmente è tempo anche per Hypnos Webzine e per il sottoscritto di andare in vacanza e mettersi alle spalle questo cocente luglio. Prima di staccare la spina vado a pubblicare questa recensione scritta quasi un anno fa e, per svariati motivi, rimasta inedita fino ad oggi. Il lavoro in questione è l’esordio fulminante della band americana Cropsy Maniac, un quartetto che si presenta a tutti gli amanti del Grindcore e del Horror Movie di serie Z con questo breve EP, di soli nove miunti di durata, intitolato “Shear Terror”. Capitanati da due ex membri dei Blood Freak, Kevin Reace (voce) e Travis Ruvo (batteria), questi Cropsy Maniac sono saltati alla mia attenzione sia per la splatterosa copertina che mi ha ricordato i bei tempi dei Mortician (tra l’altro è presente come guest vocal lo stesso Roger Breaujard), sia per la presenza di una cover dei miei amati Haemorrhage, la stupenda “Dawn In The Rotting Paradise”, uno dei pezzi di punta del loro capolavoro “Anatomical Inferno”. Il risultato di questo primo assaggio di quanto proposto dai nostri si rivela un lavoro che si pone perfettamente in scia ai figli bastardi dei Carcass, con primi Exhumed e gli stessi Haemorrhage come influenze primarie. Con lo stesso gruppo spagnolo, oltre alla già menzionata cover, che a mio avviso non possiede il trascinante groove della versione originale, la band condivide lo stile delle vocal, ossia uno screaming delirante alternato a dei potenti growl. Certo, Reace non è Lugubrious nelle parti in scream, ma è dotato in compenso di un ottimo growl. Come dico sempre in questi casi, novi minuti per giudicare un gruppo, anche se in ambito Grind/Death, sono davvero pochi. “Shear Terror” è sicuramente un’opera di maniera, che non fa’ che ripetere riff e soluzioni già ampiamente sviscerate, e anche se i Cropsy Maniac hanno passione ed un buon sound di base, tutto questo ormai non basta più per riuscire ad emergere dal folto sottobosco Grind. Rimandati alla prossima occasione.

BRIEF COMMENT: “Shear Terror” is the debut EP by american Cropsy Maniac, a band founded by two ex members of Blood Freak, namely Kevin Reace (vocals) and Travis Ruvo (drums). In this release, the band follows the trail of the bastard sons of Carcass, especially Exhumed and Haemorhage, whose “Dawn In The Rotting Paradise” has been also covered, but the final result are riffs and musical solutions already heard, so, despite passion and dedication, I think this is not enough to let them emerge from underground.

Contatti: Facebook
Etichetta: Self-released
Anno di Pubblicazione: 2014
TRACKLIST: 01. Cirqüe Dü Absürd; 02. Creepy Things; 03. Shear Terror; 04. I Strangled Mine; 05. Dawn In The Rotting Paradise (Haemorrhage Cover)
Durata: 09:23 min.

Autore: KarmaKosmiK

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.