DEAD TWILIGHT
“Endless Torment”

Storia abbastanza travagliata quella del terzetto siciliano Dead Twilight. Nato nel 2001 dalle ceneri di un gruppo Death, tali Pantheism, e passato attraverso vari cambi di line up e diversi periodi di inattività, a partire dal 2014 il progetto è rinato per iniziativa di uno dei suoi fondatori, Luca Bellante, che per l’occasione si è avvalso dell’aiuto di Marco “Asavargr” alla voce e C.S. Jack al basso per arrivare al debutto sulla lunga distanza dopo due demo, usciti nel 2006 e nel 2011. “Endless Torment”, questo il titolo del lavoro, si presenta come un viscerale atto d’amore e di dedizione nei confronti di un Death Metal che si rifà, neanche troppo velatamente, ai lavori più cupi e claustrofobici di acts come Cannibal Corpse, Nile e Grave, giusto per citare i primi nomi che mi sono venuti in mente durante l’ascolto. Stacchi pesanti e rocciosi alternati a sparate in odore di Brutal, quindi, il tutto coadiuvato dalla voce gutturale d’ordinanza e da una sezione ritmica sempre pronta a martellare. Pur non essendo un patito del genere, il disco, complice una durata che supera di poco la mezz’ora, si lascia ascoltare, anche se, a dirla tutta, ad una mancanza di frangenti soporiferi fa da contraltare la penuria di momenti in grado di restare impressi nella mente anche dopo numerosi ascolti. Se a questo aggiungiamo il fatto che la drum machine tende ad appiattire e normalizzare i pezzi proposti, capite bene che questo “Endless Torment” è un’uscita che, se non siete fan del genere, difficilmente potrà farvi cambiare idea sul suo essere troppo derivativa, mentre se siete dei patiti del Brutal/Death vi offrirà proprio quello che state cercando, niente di più, niente di meno. Nonostante tutto ho comunque apprezzato lo sforzo e la tenacia dietro a questo lavoro, perciò spero che i Dead Twilight riescano a fare un ulteriore passo in avanti per affrancarsi dall’ingombrante influenza dei mostri sacri del genere perché, tolti i difetti, questo loro primo full length resta una solida base da cui partire, visto che le potenzialità per fare bene ci sono.

BRIEF COMMENT: After two demos and more than ten years behind its back, italian band Dead Twilight has just released its first full length “Endless Torment”, an album totally devoted to Brutal/Death Metal sounds. Surely not a must have since it’s pretty close to the works of the masters of the genre, but if you are really into this kind of music, maybe you could find it pretty enjoyable.

Contatti: Canale Ufficiale Youtube
Etichetta: Self-released
Anno di pubblicazione: 2015
TRACKLIST: 01. Finis Infinitatis (Intro); 02. Eternal City; 03. Neun Tugenden; 04. Eos; 05. Apocalypsis; 06. Legion; 07. Dead Realm; 08. Carmen Saliare Mars Dicatur; 09. Letzer Wille
Durata: 31:50 min.

Autore: Iconoclasta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.