EDITORIALE N°4
“In Memory Of Jeff Hanneman”

Detestiamo risultare retorici, ma l’improvvisa scomparsa di Jeff Hanneman, è una di quelle perdite che lasciano e devono lasciare il segno su coloro che amano definirsi metallari o semplicemente amanti della buona musica. L’impatto che Jeff e gli Slayer hanno avuto sul panorama musicale è stato semplicemente devastante, avendo portato su un nuovo livello l’allora nascente Thrash Metal, al punto che le loro creazioni sono tuttora al centro degli incubi di molti giovani musicisti. Noi di Hypnos Webzine abbiamo deciso di omaggiarne la memoria attraverso tre recensioni, ognuna delle quale rispecchia un nostro particolare punto di vista su cosa gli Slayer hanno rappresentato nella nostra vita e su come tali lavori hanno saputo emozionarci.

“Death means nothing, there is no end
I will be reborn!”

SLAYER – “Reign In Blood”
SLAYER – “South Of Heaven”
SLAYER – “Seasons In The Abyss”

Lo staff di Hypnos Webzine

 


 

Though Hypnos Webzine hates to be rhetorical, we must admit that the sudden death of Jeff Hanneman has been a huge loss for every metalheads. We’ve decided to honour his memory reviewing his albums that meant more for us.

“Death means nothing, there is no end
I will be reborn!”

SLAYER – “Reign In Blood”
SLAYER – “South Of Heaven”
SLAYER – “Seasons In The Abyss”

Lo staff di Hypnos Webzine

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.