FLAMES OF GENESIS
“Interstellar Transmigration Part I: A Bridge To Further Realms”

Dopo l’assurdo viaggio negli abissi infernali fatto coi Thele.S.Therion, la Minotauro Records pare averci preso gusto nel licenziare lavori dalla forte matrice sperimentale che prevedono la creazione di veri e propri paesaggi musicali estremamente visionari. È questo anche il caso del misterioso progetto Flames Of Genesis nato dalla mente di The Voyager, unico membro alla guida di questo suo complesso viaggio interstellare di cui questo “Interstellar Transmigration Part I” è il primo lavoro di una trilogia che ha il nome di “A Bridge To Further Realms”. Eccoci quindi immersi nello spazio profondo, rinchiusi nella nostra astronave ad osservare l’immensità dell’universo. Buchi neri, asteroidi e misteriose costellazioni sono i nostri unici compagni di viaggio in questo percorso dall’ignota destinazione. The Voyager costruisce per questo motivo dei soundscape brillanti e cristallini, ma allo stesso tempo gelidi e mortali, ricordandoci continuamente quanto l’essere umano sia insignificante rispetto all’enorme vastità dell’universo. Un esempio visivo che potrebbe ben rappresentare la musica dei Flames Of Genesis è l’entrata dell’Enterprise nella nebulosa di V’ger, nel primo e meraviglioso film di Star Trek. Inconsciamente questa è stato la prima immagine mentale che mi ha subito evocato questo “Interstellar Transmigration Part I”. Insomma, un disco da prendere ed assorbire in toto senza alcun tipo di pensiero in testa, sebbene ritenga che la sua durata sia un bel ostacolo per la sua completa fruizione. Ciò detto, allacciate le cinture e preparatevi per un emozionante viaggio “all’esplorazione di nuovi mondi, alla ricerca di altre forme di vita e di civiltà, fino ad arrivare laddove nessun uomo è mai giunto prima”.

BRIEF COMMENT: “Interstellar Transmigration Part I”, debut album by the one man band Flames Of Genesis created by The Voyager, is the first chapter of a stellar voyage depicted by Dark Ambient soundscapes.

Contatti: Sito Ufficiale
Etichetta: Minotauro Records
Anno di pubblicazione: 2017
TRACKLIST: 01. Entering The Breathing Spaces Between Worlds; 02. Visions Of Fluid Dimensions; 03. A Legacy Of Ice Across The Cosmos; 04. Attuning To The Voices Beyond The Vacuum; 05. Aligned With The Expansion Of The Universe; 06. Beyond The Linear Concept Of Time; 07. Journey To Where The Silence Begins
Durata: 68:44 min.

Autore: KarmaKosmiK

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.