GOAT WAR
“Warwolf”

Come è possibile non volere bene ad un gruppo che si chiama “guerra caprina”, tra l’altro termine già usato anche dagli Impaled Nazarene per una canzone del loro caotico “Latex Cult”, e che per di più ti presenta uno scalcagnato Speed-Thrash-Black dalle forti tinte Motorheadiane? Infatti, negli otto minuti e spiccioli a disposizione di questo loro demo di debutto assoluto, dall’originalissimo titolo “Warwolf”, il trio, composto dalla coppia d’asce Julius Bloodaxe e Dick Nekrowulf, a cui si aggiunge il batterista Laamp, mette in scena quattro schegge di puro e gustosissimo cazzeggio sonoro. Tra accelerate spezzacollo Speed Metal (“Goathammer”), deragliamenti alcolici a la Motörhead che ricordano tanto i Metallica di “Hit The Lights” (“Fuck Possessor”) e davvero tanto macello sonoro, a cui si aggiunge un campionario di vocal totalmente fuori di testa, i Goat War vincono a mani basse il premio simpatia 2017. Tuttavia, tornando un attimo a fare i seri, nonostante l’attitudine cazzona che la band si porta dietro, il trio originario del Michigan si porta in dote un sound sporco ma potente, cercando anche di far qualcosa di leggermente più complesso nella traccia conclusiva “Black Grave”. Perciò dai, buona la prima e lunga vita al caprone!

BRIEF COMMENT: Goat War‘s debut release “Warwolf” is a four-tracks demo in which the American band plays an amalgam of Speed, Black and Thrash elements with an easy-going attitude.

Contatti: Bandcamp
Etichetta: Self-released
Anno di pubblicazione: 2017
TRACKLIST: 01. Goathammer; 02. Fuck Possessor; 03. Warwolf; 04. Black Grave
Durata: 08:35 min.

Autore: KarmaKosmiK

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.