INFERNO / MOONBLOOD
“Ve Znamení Ohne / Kingdom Under Funeral Skies”

Torniamo indietro nel tempo, esattamente al 1999, per riportare alla luce uno split memorabile tra i teutonici Moonblood, band che gode di uno status quasi leggendario all’interno della scena underground, e i cechi Inferno, anch’essi da ben sedici anni all’attivo con una nutrita discografia fatta di Black Metal grezzo e ruvido senza compromessi. Nota a margine, lo split, uscito originariamente in versione 7″, gira ancora su Ebay e Discogs a prezzi esorbitanti anche se è stato ristampato su cassetta nel 2005 dalla Ravenheart Production.

Il compito di aprire le danze di questo split spetta agli Inferno: “Ve Znameni Ohne” è un pezzo aggressivo dotato di ritmiche forsennate e chitarre di stampo Raw Black Metal che sollevano putridume a palate. Le accelerazioni improvvise conferiscono al pezzo una gran dose di angoscia in parte smorzata da aperture melodiche dalla chiara ascendenza epica. L’altro pezzo, “Geniove”, è un tributo ai connazionali Master’s Hammer e viene qui riletta col trademark degli Inferno, che amplifica con irruenza e foga la sua aura malefica.
Tocca invece ai Moonblood chiudere lo split con “Kingdom Under Funeral Skies”. Il pezzo è la quintessenza dell’odio e delle tenebre, grazie a chitarre distorte al massimo, abrasive come motoseghe e dagli echi siderali. Si respirano atmosfere velenose e le deboli melodie che si sollevano a fatica dal caos sonoro sono marce e agghiaccianti. Non ci sono momenti di respiro nè mid tempo; il drumming è forsennato per tutta la durata del brano e si rivela a dir poco asfissiante quando le vocal animalesche e schizoidi di Occulta Mors si diffondono, polverizzando ogni forma di vita.

L’alleanza tra Moonblood e Inferno mostra come un certo tipo di Black Metal non soffra il passare degli anni e riesca ancora a far danni a distanza di tempo. Un sound mosso dalla rabbia e dal livore che ripudia tecnicismi e soluzioni atmosferiche, affondando le mani nei sentimenti più brutali e animaleschi del genere umano.

BRIEF COMMENT: Born from the alliance between two underground Black Metal legends, “Ve Znamení Ohne / Kingdom Under Funeral Skies” is the quintessence of evil in music. Inferno‘s “Ve Znamení Ohne” is frantic and overwhelming as the following “Geniove”, a Master’s Hammer cover marked by a poisonous atmosphere, while Moonblood show their destructive potential with “Kingdom Under Funeral Skies” and its hellish blastbeat drumming combined with sinister and rabid guitar riffs.

Etichetta: Mistress Dance Records
Anno di pubblicazione: 1999
TRACKLIST: 01. Inferno – Ve Znameni Ohne; 02. Inferno – Geniove (Master’s Hammer Cover); 03. Moonblood – Kingdom Under Funeral Skies
Durata: 15:14 min.

Autore: Nivehlein

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.