KICK PUNCHER
“LiveDieRepeat”

Dopo Timecop1983 e LuKHasH, per questa terza recensione dedicata allo scintillante mondo della Synthwave, rimaniamo ancora all’interno del catalogo della NewRetroWave Records per parlare di questo misterioso producer australiano che risponde al nome di Kick Puncher. Avevo già avuto a che fare con questo progetto tramite l’interessante compilation “Magnatron III”, sempre edita dalla NewRetroWave, dove il nostro era presente con la traccia “Last Resolve”. In realtà, quello che mi ha convinto a scrivere di questo suo secondo full-lenght “LiveDieRepeat”, è stata la opening track “Hunter-Killer” che ho scovato all’interno della enorme playlist di Spotify “New Synthwave 2021”, che oltre ad aggiornarmi sulle ultime uscite nel genere, mi accompagna frequentemente nelle mie sedute di jogging. Parlando dell’album, “LiveDieRepeat” è un buon disco di Dark Synthwave, con soventi incursioni in ambito Outrun, oltre che flirtare estemporaneamente con l’Ambient su “Love Lost” e “The Warrior’s Dance”, capace anche di piazzare una manciata di brani veramente cazzuti che meritano di stare in qualsiasi playlist del genere. Sto parlando della già citata “Hunter-Killer”, con le sue atmosfere a la Blade Runner, “Recollection”, che sembra essere uscita direttamente da un videogioco anni ’90 e dotata di una melodia portante veramente virale, e “Fury”, che con i suoi sequencer e tastieroni distorti è la perfetta colonna sonora per una scorribanda notturna attraverso le strade di Night City. Tuttavia, eccetto un paio di brani piuttosto anonimi, “LiveDieRepeat” non sembra mostrare particolari cali d’ispirazione, mostrando anche una buona capacità di saper variare atmosfera, pur non utilizzando suoni particolarmente raffinati. Insomma, “LiveDieRepeat” è un altro interessante dischettino spuntato fuori dal fiorente sottobosco di Internet, ulteriore segno di una particolare scena di musica elettronica che non vuole assolutamente mostrarsi come semplice moda del momento.

Contatti: Facebook
Etichetta: NewRetroWave Records
Anno di Pubblicazione: 2021
TRACKLIST: 01. Hunter-Killer; 02. Clubmetal; 03. Recollection; 04. Void; 05. Edge Of The World; 06. Fury; 07. You’re Next; 08. The Order; 09. Love Lost; 10. The Way Back; 11. Warrior’s Dance; 12. Exordium
Durata: 41:04 min.

Autore: KarmaKosmiK

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.