LA BOTTEGA DEL TEMPO A VAPORE
“Il Guerriero Errante”

Dopo che ho letto l’annuncio della Minotauro Records riguardante l’imminente uscita del debutto di un gruppo italiano avente lo stralunato monicker La Bottega Del Tempo A Vapore, la mia curiosità si è immediatamente accesa. Inoltre, la lunga serie di influenze riportate, che vanno da nomi sacri del Prog Italiano, come la P.F.M., il Banco o Le Orme, agli onnipresenti Dream Theater, o altri act relativamente più recenti come Haken o Angra, non ha fatto altro che ingigantire la mia volontà di voler mettere le mie mani su questa opera d’esordio. Prima di andare a parlare di come suona effettivamente questo “Il Guerriero Errante”, vorrei dare una breve nota biografica della band. Di fondazione relativamente recente, La Bottega Del Tempo A Vapore è nata da una idea del chitarrista Alessandro Zeoli, autore di tutte le composizioni, e dello scrittore Alfredo Martinelli, ideatore del concept e dei testi intorno a cui ruota tutto il lavoro, che hanno in seguito radunato intorno a loro altri cinque musicisti con i quali poter arrangiare e rifinire le musiche scritte da Zeoli. “Il Guerriero Errante” è un disco di sostanziale Prog Metal, che pesca a piene mani dai Dream Theater, più da un punto di vista del modo di intendere l’arrangiamento melodico dei brani e nella scelta di alcuni riff, che per la tecnica strumentale. Infatti, pur facendo trasparire l’elevata capacità tecnica, la band beneventana raramente si lascia andare in fughe strumentali, e persino gli assoli di chitarra sono gestiti con molta parsimonia. I nostri infatti pensano a mettere l’accento su un solido e roccioso reparto ritmico, che si apre puntualmente nei chorus più marcatamente melodici. I richiami allo Spaghetti Prog sono invero abbastanza sporadici, apparendo in maniera più netta solo nell’elaborata “Atto 3: Ordine E Follia” o nel dolce affresco di “Atto 6: Eterea Fusione”, che ritengo essere il brano migliore. Per quanto mi riguarda, “Il Guerriero Errante” scorre in maniera sicuramente piacevole, seppure i richiami continuati ai Dream Theater spesso risultino un po’ troppo insistenti. Inoltre, ritengo che qualcosa di più si poteva fare in fase di produzione, che tende a comprimere troppo i singoli strumenti, creando un muro sonoro che spesso rende il tutto un pochino confuso. Una nota positiva riguarda il vocalist Angelo Santo, dotato di un timbro decisamente personale e di una capacità d’interpretare i testi di Martinelli alquanto notevole. Insomma, pur essendo questo “Il Cavaliere Errante” un lavoro ancora acerbo e che mostra una band che sta ancora cercando un proprio stile personale, Zeoli ed i suoi compagni sono già comunque in grado di tirar fuori dei pezzi decisamente interessanti, quali “Atto 2: Fumo D’Anime”, “Atto 4: Arabeschi Sentieri” e la già citata “Atto 6: Etera Visione”, il che è già un notevole biglietto da visita.

BRIEF COMMENT: “Il Guerriero Errante”, debut album by the italian Prog Metal band La Bottega Del Tempo A Vapore, is a concept written by the writer Alfredo Martinelli and whose music has been created by Alessandro Zeoli and arranged by the band. Although their name recalls the italian Spaghetti Prog, La Bottega Del Tempo A Vapore is deeply influenced by Dream Theater, even if Zeoli & company don’t try to go through endless instrumental parts, prefering to focus their music on a robust rhytmic part and interesting melody, well interpretated by their vocalist Angelo Santo. Even thogh production could be improved and the influence of Dream Theater is too heavy, this album is a good business card for their next future.

Contatti: Facebook
Etichetta: Minotauro Records
Anno di Pubblicazione: 2016
TRACKLIST: 01. Atto 1 – Overture; 02. Atto 2 – Fumo D’Anime; 03. Atto 3 – Ordine E Follia; 04. Atto 4 – Arabeschi Sentieri; 05. Atto 5 – Mendicanti Luridi; 06. Atto 6 – Eterea Fusione; 07. Atto 7 – Urlanti Demoni; 08. Atto 8 – Vita Sospesa; 09. Atto 9 – Ombra Di Falce; 10. Atto 10 – Finale
Durata: 51:42 min.

Autore: KarmaKosmiK

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.