NJIIJN
“Asqvaalru”

Questo “Asqvaalru Or 3 Glimpses Into The Existence Of Blinding White Light”, è un EP che si lega strettamente al suo gemello eterozigote “Graisentraa”, sia per il fatto di condividere una copertina praticamente identica, ma anche per il fatto di essere stati pubblicati in contemporanea. Tuttavia, nonostante queste analogie, i tre brani qui presenti sono quanto di più distante siamo stati in grado di ascoltare, ma aggiungerei anche sopportare, con il progetto Njiijn. Infatti, sin dalla prima traccia “Endi Loraantuu”, si avverte la sensazione che più che ai Njiijn, sembra di ascoltare i Njiqahdda. C’è veramente tutto quello che richiama la band madre, gli arpeggi sospesi, le vocals ultra-filtrate ed una batteria ben definita. Certo, non capisco il senso di questa cosa, ma se non altro ci risparmiano i maneggiamenti sonori senza senso dei precedenti “Senvaalaasm” e “Snaepuuriin”, ed il brano ha una carica ipnotica non indifferente. Meglio ancora la seconda “Aski Lomaa Oom“, un vero e proprio gioiellino semiacustico. Un brano dalla struttura semplice e scarna, un arpeggio ripetitivo in clean guitar, su cui poi s’innesta una breve assolo di chitarra distorta. Nella seconda parte, lo spettro emotivo del brano si amplia, grazie a due clean guitar sovrapposte in maniera veramente egregia. Chiude l’EP, l’omonima title-track che si accosta fedelmente al tipico modus operandi della band primaria, a parte la presenza di qualche piccola interferenza sonora che serpeggia tra i solchi del brano. Insomma, per quale motivo il duo ha voluto affidare queste stupende tracce al nominativo Njiijn non lo sapremo mai, ma non posso far altro che consigliare questo EP a tutti gli amanti dei Njiqahdda.

BRIEF COMMENT: This short EP from the side project Njiijn is in my opinion a Njiqahdda‘s release. In fact, the first track “Endi Lorantuu” has all the typical characteristics of the main project, and also the following “Aski Lomaa Oom” shows a lot of potential with its acoustic melodies.

Contatti: Bandcamp
Etichetta: E.E.E. Recordings
Anno di Pubblicazione: 2009
TRACKLIST: 01. Endi Lorantuu; 02. Aski Lomaa Oom; 03. Asqvaalru
Durata: 27:45 min.

Autore: KarmaKosmiK

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.