NJIQAHDDA
“Il’ Ijni Talii Humaantii”

“Il’ Ijni Talii Humaantii” nonostante venga considerato dall’autorevole Metal Archives come un EP, probabilmente per la presenza di due tracce in lista, sarebbe più corretto considerarlo un vero e proprio full-lenght, dato che la sua durata supera di poco i tre quarti d’ora. Comunque sia, nonostante questo sterile dibattito sulla sua catalogazione, il lavoro si può considerare come una sorta di sequel del precedente “Dreamoanti”, dove ad una prima traccia adrenalinica e tirata al limite (“Alansarra Ven Sakmaat”), si contrappone la lunga e distensiva “Sutuu Isi Naatamaan Destu Aalgiie”, la cui apertura è segnata da un mesto duetto chitarra acustica e voce pulita con tanto di mare spumeggiante in sottofondo. Il brano si ferma per qualche minuto, per poi riprendere in un assetto quasi-Ambient, dove una voce lamentosa viene accompagnata da un delicato sottofondo di chitarre ultra-effettate, proseguendo poi con questo tipo di sonorità fino alla sua conclusione. Come scritto in altre occasioni, l’atmosfera creata in sé non è male, anche se le clean vocals non sono proprio il massimo, peccato che la sua durata è veramente eccessiva. Avrei da dire anche alcune cose su “Alansarra Ven Sakmaat”, ma ve lo risparmio, tanto avrete già capito che questo “Il’ Ijni Talii Humaantii” è un lavoro assolutamente trascurabile nella discografia dei Njiqahdda.

Contatti: Bandcamp
Etichetta: EEE Recordings
Anno di Pubblicazione: 2010
TRACKLIST: 01. Alansarra Ven Sakmaat; 02. Sutuu Isi Naatamaan Vestu Aalgiie
Durata: 44:57 min.

Autore: KarmaKosmiK

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.