NJIQAHDDA
“N’ Ventrii”

Se la nuova versione del capolavoro “Yrg Alms” è risultato un pessimo divertissement, questo EP “N’Ventrii” è la vera prosecuzione dello sviluppo di quello stile che ha visto i Njiqahdda addentrarsi nei territori del Post-Black. Dotato di un suono più sanguigno e carnale, ma comunque assolutamente non grezzo, in questo primo vero lavoro del 2010 riescono a mantenere un assetto compositivo che riesce nuovamente a coniugare il passato Black Metal, ripescando anche delle fascinazioni simil Depressive apparse anche in precedenza, con un deciso piglio melodico da unire ad un libero approccio alla struttura dei brani.  I brani sono tutti quanti di elevata qualità, con dei picchi veramente notevoli nell’opener “O’ Faraan Yurengskii” e la stessa title-track, tra l’altro già apparsa nell’EP “Njiijn Vortii – Codex I”. Altra traccia da menzionare è “Qaladan”, che sembra iniziare come il tipico mattone ambient, per poi trasformarsi in una lenta e malinconica litania per chitarra. Insomma, senza dover indugiare oltre, avete compreso già da soli che questo “N’ Ventrii” è un davvero un bel EP, che merita sicuramente un posto di rilievo nella discografia dei Njiqahdda.   

Contatti: Bandcamp
Etichetta: E.E.E. Recordings
Anno di Pubblicazione: 2010
TRACKLIST: 01. O’ Faraan Yurengskii; 02. Delestuu Arqen; 03. Qaladan; 04. Suui Iiastraa Nil Ortuu; 05. N’ Ventrii
Durata: 33:30 min.

Autore: KarmaKosmiK

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.