OAKS OF BETHEL
“I Am The Bridge…”

E’ sempre un enorme fatica stare dietro alle uscite degli Oaks Of Bethel. Infatti, l’assurdo muro sonoro che tirano su ogni volta, necessita di parecchi ascolti prima di poter trovare una qualche chiave di lettura. Il precedente EP “Two Rivers Of Blood Flow From The Moon”, che pur non potendo definire certamente un capolavoro, mostrava quanto meno un suono di chitarra leggermente più corposo e definito, capace di dare un minimo aiuto al povero ascoltatore per poter seguire senza troppi patemi lo scorrere del brano. Invece, in questo ennesimo EP monotraccia dal titolo “I Am The Bridge…”, vengono disattese del tutto le mie aspettative, per tornare ad un Black Ambient dai suoni caotici ed indistinti figli diretti dei primi esperimenti del progetto. Tuttavia, forse per il semplice fatto di aver ormai “allenato l’orecchio” sul loro sound, non tutto è da buttare. Anzi, il sontuoso incedere iniziale riesce a creare una atmosfera ricca di tensione, mentre risulta ben azzeccato il breve passaggio in clean guitar pesantemente effettata che compare verso metà brano. Quello che non va è il perseverare nell’uso di una batteria, o drum machine, tirata all’inverosimile, o il finale spaccatimpani di puro Noise, che per poco non mi danneggiava seriamente le orecchie durante un ascolto con delle cuffie nuove di zecca. Comunque sia, nonostante siamo ancora distanti da una svolta vera e propria, se confrontiamo questo “I Am The Bridge”, con le uscite iniziali, non si può non negare che lentamente, molto lentamente, il progetto sta iniziando ad ingranare, ed uno dei banchi di prova sarà senza alcun dubbio l’unico full-lenght in programma per gli Oaks Of Bethel in questo 2011, ossia “The Ghosts That We Are”. Restate sintonizzati.

Contatti: Bandcamp
Etichetta: EEE Recordings
Anno di Pubblicazione: 2011
TRACKLIST: 01. I Am The Bridge
Durata: 30:43 min.

Autore: KarmaKosmiK

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.