ORION (Chile)
“Mysterivm Cosmographicvm”

Dopo lo Swedish Thrash dei Suicide Nation e quello più di stampo Bay Area dei Metalriff, torno a parlare di una band cilena con questi Orion, da non confondere con l’omonima band indiana recensita ormai diversi anni fa, autori di questo interessante debutto dal titolo “Mysterivm Cosmographicvm”. A differenza dei loro concittadini sopra menzionati, questi Orion puntano su una deriva più estrema del Thrash, dove sopra una solida base di Slayer, vengono innestati richiami a quel proto-qualcosa, Death o Black che sia, che caratterizzava i seminali debutti di Sepultura o Sarcofago. Nonostante non siano un gruppo di primo pelo, la cui nascita sembra risalire al 2002, gli Orion riescono ad evocare un genuino recupero di tali sonorità, non solo in termini di suoni, sporchi e cafoni come difficilmente se ne trovano al giorno d’oggi, ma anche di reale coinvolgimento in quello che fanno. Infatti, i primi ascolti sono stati estremamente positivi, poiché il quartetto capitanato dal cantante e bassista D.L. Mayhem suona veloce e bello incazzato, infilando anche una serie di brani d’effetto, tra i quali menziono la devastante opener “On Being And Becoming” ed “Opinomis”, dove sono presenti dei brevi passaggi di tastiera che richiamano direttamente gli Absu di “The Third Storm Of Cytraul”, che dal vivo sono sicuro faranno molti sfracelli. Poi, non nascondo che a lungo andare il lavoro perde parte del suo appeal, un po’ per via di una certa ripetitività di fondo nel riffing, ma anche per via delle vocals dello stesso D.L. Mayhem, monocordi e prive di quella dinamicità capace di dare una spinta in più alle tracce. Tuttavia, nonostante questi difetti, “Mysterivm Cosmographicvm” è un lavoro che messo a tutto volume dello stereo regala parecchie soddisfazioni e nonché una buona mezz’ora di furioso headbanging.

Contatti: Bandcamp
Etichetta: Iron, Blood and Death Corporation
Anno di Pubblicazione: 2020
TRACKLIST: 01. On Being And Becoming; 02. Soul Procession; 03. The Way Of Truth; 04. The Unreality Of Time; 05. Unreasoned Perceptions; 06. Epinomis; 07. Uttermost Absence; 08. The Wanderer; 09. Witchery War
Durata: 34:36 min.

Autore: KarmaKosmiK

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.