SCINDITE
“Scindite”

Gli Scindite sono un duo polacco composto da Adam Mankowski, produttore noto anche con gli pseudonimi di Insomnia e Limited Liability Sounds, e da Michal Goreski, vocalist e scrittore, il cui compito è quello di sperimentare attraverso ampie dosi di improvvisazione, la commistione tra Elettronica, Industrial Noise e Musica Classica, oltre che riversare in musica esperienza ed ispirazioni anche extra musicali. Questo EP di debutto può essere considerato come una sorta di antipasto al loro primo full-lenght, la cui pubblicazione è prevista nei prossimi mesi, ed è il frutto di una collaborazione della band con l’etichetta italiana Toten Schwan Records, che ha curato l’edizione digipack del lavoro.Come scritto poc’anzi, “Scindite” è un lavoro che lascia ben pochi riferimenti all’ascoltatore, muovendosi tra momenti più classicamente Ambient, Beat elettronici e dissonanti inserti Industrial. L’unica immagine che mi è venuta fuori durante l’ascolto ripetuto di questo EP è quella di una camminata tra enormi complessi industriali in disuso su cui l’azione combinata del vento e dell’eco riesce a creare spettrali illusioni sonore, che unite a visioni di decadenza post-industriale, ma anche post-sovietica vista l’origine del duo, danno vita ad un profondo sentore di disagio e disperazione. A questo proposito ritengo che la traccia più rappresentativa dell’EP sia “Signum Temporis”, un susseguirsi di inquietanti scene sonori in cui trovano posto sussurri cantilenati di Goreski, balbettanti impulsi elettronici, nonché scheletrici carillon, quasi a rappresentare una mente umana in completa frammentazione. Una menzione merita anche la conclusiva cover di “Cantara”, storica traccia dei Dead Can Dance, rifatta in modo assolutamente personale, oltreché traslata perfettamente negli scenari desolanti dipinti in questo lavoro. Tirando le somme, gli Scindite sono un duo da tenere sicuramente d’occhio per gli amanti di tali sonorità, sebbene in qualche frangente la loro musica tenda a frammentarsi in maniera troppo discontinua, anche se probabilmente questo è soltanto dovuto ad una forte urgenza espressiva che li ha portati a strafare un po’. Ultima nota, il disco è disponibile in download gratuito sul Bandcamp della band.

BRIEF COMMENT: “Scindite” is the debut EP from a Polish duo made up of producer Adam Mankowski and writer/vocalist Michal Goreski. This short release, published in collaboration with Italian label Toten Schwan Records, is just a preview of the full-lenght that’s going to be released within the end of this year. “Scindite” is a travel among an old and decadent industrial sites, between strange echoes and noises, that creates a sound in which bits of Classic Music, Ambinet and noisy Industrial try to live together.

Contatti: Facebook
Etichetta: Toten Schwan Records
Anno di Pubblicazione: 2015
TRACKLIST: 01. Dum Spiro; 02. Respice Finem; 03. Difficilis; 04. Signum Temporis; 05. Cantara (Dead Can Dance cover)
Durata: 17:44 min.

Autore: KarmaKosmiK

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.