SGUAGUARAHCHRISTIS
“Anti Human Black Metal”

Seconda uscita discografica dell’anno per gli Sguaguarahchristis, oscuro progetto capitanato da +Pesten+ Antilight SG666 al quale si sono aggiunti Abraxas Xull e Hordalak, del quale avevamo già recensito l’EP “Raven” pochi mesi fa. Se escludiamo un ottimo tributo ai Mayhem con la cover di un classico come “Freezing Moon”, i due pezzi presenti (versioni rimasterizzate di vecchie canzoni) mostrano un sound e una produzione meno cacofonica rispetto al passato, cosicché il loro bestiale Black Metal viene diffuso in un modo meno caotico e, quindi, più diretto.

Come già si era riscontrato in precedenza, gli Sguaguarahchristis sono maestri nel convogliare in musica le più nere e putrescenti emozioni dell’animo umano, attraverso pattern fulminei e alienanti conditi da distorsioni abrasive come motoseghe. Le chitarre sono fortemente influenzate dal classico Black Metal scandinavo di vent’anni or sono, così come l’atmosfera gelida e nebbiosa che imperversa in “Drako IVX”; unica eccezione il drumming, che non si ferma al classico blast beat incessante ma si lancia in strutture abbastanza diversificate ma sempre assillanti e al cardiopalma. La titletrack abbandona queste “deviazioni atmosferiche” e si presenta invece come ignoranza fatta in musica grazie a riff assillanti e distorsioni cupe e sinistre, vere e proprie bordate annichilenti guidate da pulsioni selvagge e incontrollate, con gli Sguaguarahchristis a sfoderare tutta la loro rabbia assassina innalzando un’aura infernale dove i fraseggi, agghiaccianti e scarni, sono totalmente finalizzati a massacrare le nostre orecchie in una mattanza sonora dalle dinamiche spasmodiche. “Anti Human Black Metal” è dunque un altro promo nella media per questa band, che ora attendo al varco del full-length per poter valutarne meglio sia le potenzialità sia il livello compositivo in un numero maggiore di brani.

BRIEF COMMENT: “Anti Human Black Metal”, a new promo by Sguaguarahchristis, includes two remastered versions of Drako IVX and Anti Human Black Metal and a cover of Mayhem‘s well known “Freezing Moon”, showing almost the same formula of the previous work: frozen and misty atmospheres, rotten and morbid riffs with frantic and pounding drums.

Etichetta:
Anno di pubblicazione: 2013
TRACKLIST: 01.Drako IVX; 02. Anti Human Black Metal; 03. Freezing Moon (A Tribute To Mayhem)
Durata: 15:30 min.

Autore: Nivehlein

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.