NJIQAHDDA
“Of Beasts And Blossoms”

Ricordo bene ancora oggi, quanto all’epoca fossi alquanto impaziente di ascoltare questo EP dal titolo di “Of Beasts And Blossoms”, poiché rappresentava il primo lavoro completamente acustico da parte del duo americano. Devo purtroppo ammettere, che tale attesa non è stata pienamente ripagata con un lavoro veramente memorabile. Infatti, i brani di questo EP si mostrano in una veste estremamente scarna, sia a livello di produzione, ma che di songwriting. Certo, la firma dei Njiqahdda si sente sin dalla prima traccia “Awakenings”, soprattutto per via dell’insistenza su delle ritmiche terzinate, ma a parte un mood malinconico che permea tutta l’opera, continuo a considerare l’album non troppo ispirato, ma anche unidimensionale nella costruzione dei brani. Ci sono certamente dei brani carini, come la già citata “Awakenings”, che però tende ad assomigliare veramente troppo alle seguenti “Song Of Mourning And Woe” e “Of Beasts And Blossoms”. “Solitude Assembly” richiama molto gli Ulver acustici, mentre “Deconstruction” è puro cazzeggio acustico, e “Over Green Misty Hills” è una lagna senza fine, e non solo per le pessime vocals presenti. Per carità, la breve durata aiuta anche a digerirlo piuttosto facilmente, ma nulla impedisce di considerare questo EP acustico come mezzo passo falso da parte dei Njiqahdda.

Contatti: Bandcamp
Etichetta: E.E.E. Recordings
Anno di Pubblicazione: 2010
TRACKLIST: 01. Awakenings; 02. Song Of Mourning And Woe; 03. Of Beasts And Blossoms; 04. Solitude; 05. Assembly; 05. Deconstruction; 06. Over Green Misty Hills…; 07. …And Into The Crystal Lake; 08. Final Slumber
Durata: 27:01 min.

Autore: KarmaKosmiK