THE AVETT BROTHERS
“The Carpenter”

Tredici anni di attività e quattordici release tra full-length, EP e live album: questi sono alcuni dei numeri dei The Avett Brothers, band composta dai fratelli Seth e Scott e da tre turnisti. Il gruppo propone una miscela unica di Bluegrass, Folk e Rock con una forte ascendenza Country, quest’ultimo rivisitato in chiave personale senza risultare artefatto e “ultrapatinato” come vuole il mainstream. Se nei primi anni della loro carriera i The Avett Brothers avevano affidato i loro lavori alla Indie label Ramseur Records, la svolta è arrivata nel 2008 quando Rick Rubin propone loro un contratto per la American Recordings grazie al quale la loro visibilità aumenta in modo considerevole: è con “I And Love And You” che i nostri raggiungono una maggiore popolarità conquistando ottimi responsi non solo a livello di critica ma anche di vendite. Continua a leggere

JOHNNY CASH
“American Recordings”

Johnny Cash non ha bisogno di presentazioni. Nei suoi quasi cinquant’anni di carriera ha lasciato un segno indelebile nella musica Country, passando per il Rockabilly, il Blues, il Gospel e il Folk. La sua vita avventurosa, piena di luci e ombre (abuso d’alcool e amfetamine), è a noi nota grazie anche alla sua autobiografia (sulla quale si ispira l’ottimo film “Walk The Line” del 2005) e, per ultimo, alla biografia scritta dal figlio John Carter Cash e contenuta nel volume “House Of Cash: The Legacies Of My Father, Johnny Cash” uscito nel 2011. Continua a leggere