THE NIGHTLY DISEASE
“Smell Of Burning Wood”

“Immaginate una giornata nevosa. Gli ultimi raggi di luce filtrano attraverso i pini carichi di neve. Un vento incessante ulula una solitaria melodia…” Lo so, lo so, in queste righe che lo introducono sono condensati molti dei topos del Black Metal ed il tutto è corredato da una copertina e da un titolo altrettanto eloquenti, eppure questo “Smell Of Burning Wood” della misteriosa one man band italiana The Nightly Disease fortunatamente è qualcosa di diverso da un’accozzaglia di luoghi comuni e banalità. Se infatti mi sono inizialmente avvicinato con un po’ di sano scetticismo temendo di trovare un lavoro intriso degli stereotipati tipici del genere, è basto poco per rendermi conto che non era affatto così, finendo con il rimanere irretito nella mezz’ora e poco più di queste due tracce laconicamente intitolate “Part One” e “Part Two”. Insomma, gettata la rete, il progetto The Nightly Disease riesce ad incantare solo grazie alla musica, un Atmospheric Black per l’appunto interamente strumentale che in diversi suoi frangenti mi ha richiamato alla mente certi aspetti delle produzioni di Burzum, Agalloch e Lustre. A livello di songwriting siamo infatti ancorati a malinconiche melodie acustiche o di piano che lasciano spazio ad un riffing fondato su poche variazioni sul tema la cui ossessiva insistenza viene progressivamente completata dall’essenziale ma mai invadente presenza delle tastiere, che riescono a donare ulteriore spessore e profondità. In effetti mi rendo conto che, sulla carta, tutto ciò può sembrare eccessivamente lineare e magari fin troppo basilare, eppure tanto basta per far emergere questo EP dalla caterva di richieste Atmospheric Black che ci arrivano. Perché non sempre semplificare equivale ad impoverire, e questi due brani di “Smell Of Burning Wood” sono qui a dimostrarcelo con tutta la loro ammaliante semplicità e bellezza. Perciò bene così e un plauso alla Naturmacht per aver dato fiducia a chi si cela dietro a The Nightly Disease, con la speranza e l’augurio di tornare presto a sentirlo mettere legna sul fuoco.

BRIEF COMMENT: “Smell Of Burning Wood” is the debut EP by The Nightly Disease, an Italian solo project whose mesmerizing Atmospheric Black Metal is a perfect example of instrumental music in the vein of Burzum and Lustre.

Contatti: Facebook
Etichetta: Naturmacht Productions
Anno di pubblicazione: 2018
TRACKLIST: 01. Part One; 02. Part Two
Durata: 34:27 min.

Autore: Iconoclasta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.