THYRANE
“Black Harmony”

Leggesi Thyrane ma dicesi Dimmu Borgir. Questo è in sostanza il succo di questa recensione relativa a questa ristampa ad opera della Woodcut Records del demo di esordio, datato gennaio 1997 e subito pubblicato su Cd nel gennaio successivo sempre da parte della Woodcut Records, dei finlandesi Thyrane. In tutta sincerità non mi pare di avere mai ascoltato niente di loro in passato, eppure quando ho visto la copertina di questo “Black Harmony” ho avuto la forte sensazione di averci avuto già a che fare in passato. Sensazione che è ulteriormente cresciuta quando ho riascoltato il promo in mio possesso. Comunque sia, ricordi a parte, “Black Harmony” è un lavoro che trasuda lo spirito di “Enthrone Darkness Triumphant” da ogni nota, con le tastiere stesse, suonate dal session J. Syynimaa, che risultano perfettamente identiche a quelle del buon Stian Aarstad. La differenza sostanziale sta praticamente nella lunghezza un po’ esagerata dei brani, ed in suono più ruvido e meno leccato, che include anche momenti più legati alla matrice svedese. Pur non raggiungendo i livelli dell’acclamato best-seller dei Dimmu Borgir, “Black Harmony” ha al suo interno dei brani decisamente interessanti e ben construiti, come per esempio la trascinante title-track posta in apertura. Certo, alcuni momenti sono davvero troppo spudoratamente copiati da Shagrath & co., ma nonostante tutto “Black Harmony” continua a mantenere un suo certo fascino in ambito Symphonic Black, poichè se c’è da pestare i Thyrane non si tirano certo indietro.

BRIEF COMMENT: Originally published at the beginning of the 1997 and now reissued, the debut demo “Black Harmony” by Finnish Symphonic Black Metal band Thyrane recalls Dimmu Borgir‘s masterpiece “Enthrone Darkness Triumphant”, with keyboards also maintaining the same sound from the ones played by Stian Aastad. Compered to Dimmu Borgir, Thyrane played very long tracks with a rawer production but, although the quality doesn’t reach the original “Enthrone Darkness Triumphant”, it’s still a good example of Symphonic Black Metal.

Contatti: Facebook
Etichetta: Woodcut Records
Anno di Pubblicazione: 1998, 2017 (Reissue)
TRACKLIST: 01. Black Harmony; 02. Sacrifires; 03. Enthroned By Antichrist; 04. Satanic Ages Overture
Durata: 35:10 min.

Autore: KarmaKosmiK

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.