VESPERTINA
“Glossolalia”

Ci sono lavori che necessitano di parecchi ascolti prima di rivelare completamente tutta la propria essenza musicale, mentre ci sono casi, purtroppo sempre meno frequenti, nei quali bastano poche note ascoltate per rapirti completamente. Questo è quanto mi è successo, visto che mi è bastato vedere il singolo di “Nuova York” per rimanere completamente soggiogato dalla splendida voce di Vespertina, alias Lucrezia Peppicelli, cantante di origine perugina che giunge al suo esordio discografico con questo splendido EP intitolato “Glossolalia”. Rilasciato dal trio di etichette Dio Drone, Dischi Bervisti e Toten Schwan Records, “Glossolalia” è un disco che definirei nudo ed essenziale. Infatti, si può dire che Vespertina si è posta davanti all’ascoltatore nella sua piena umanità, evitando qualsiasi tipo di inganno o difesa, affidandosi solamente alla sua chitarra acustica ed alla sua voce per esprimere tutto il suo mondo interiore. Un mondo che traspare dalla sua musica come fragile e delicato, ma al tempo stesso potente e ricco di sfumature. “Nuova York” e “Oh My Lover” sono emozione allo stato puro, non credo che ci siano altre parole più adatte per descrivere tutto il carico emozionale trasmesso in questi due brani. Ma anche le restanti tracce non sono affatto da meno, a partire dai saliscendi vocali che caratterizzano “Seventh Sorrow” o la delicata chiusura arpeggiata di “Slumber”, una traccia tutta basata sui chiaroscuri generati dalla stupenda voce di Vespertina. Insomma, un disco da mettersi in cuffia e da ascoltare con il proprio corpo, lasciandosi andare in tutto e per tutto al flusso musicale.

BRIEF COMMENT: Glossolalia, debut EP by Vespertina, is a touching, essential and intense release in which the Italian musician Lucrezia Peppicelli has depicted her world by using just an acoustic guitar and her beautiful voice.

Contatti: Facebook
Etichetta: Dio)))Drone, Dischi Bervisti, Toten Schwan Records
Anno di pubblicazione: 2017
TRACKLIST: 01. Ex Toto Corde; 02. Nuova York; 03. Oh My Lover; 04. Samael; 05. Seventh Sorrow; 06. Slumber
Durata: 23:17 min.

Autore: KarmaKosmiK

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.